Comunicato Stampa – Museiamo al Museo del Risorgimento Italiano

Comunicato Stampa – Museiamo al Museo del Risorgimento Italiano

Gentile collega,

sottoponiamo alla Tua attenzione, con preghiera di diffusione, la prosecuzione del progetto “MuseiAmo.  Domenica 29 Dicembre 2019la terza tappa di questo percorso di visite teatrali guidate avrà luogo presso il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano in cui i visitatori affronteranno un viaggio nella storia accompagnati dai personaggi risorgimentali che hanno voluto un’Italia unita.

Il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano  si presenta profondamente rinnovato. Le collezioni, ospitate presso Palazzo Carignano, sono accolte in allestimenti all’avanguardia.  L’illuminazione e i colori delle sale assicurano al visitatore un’esperienza unica nel suo genere, facendo apprezzare il periodo risorgimentale ora narrato in chiave europea oltre che torinese, piemontese e italiana. Le sale, arricchite da filmati visibili su schermi di grandi dimensioni e così come gli ampi tavoli interattivi, consentono ai visitatori di approfondire ulteriormente i temi sviluppati nel corso della visita.

Orario delle visite: 15.00 / 16.30

Costo della visita teatrale: € 6 – € 5 per i possessori della Carta Abbonamento Musei

(Gratis per bambini fino ai 6 anni)

Ideazione e regia: Davide Motto – Vincenzo Valenti.

L’ideazione e la realizzazione del progetto sono a cura di Oikos Teatro e ART.O’ con la collaborazione della Fondazione CRT.
Sono partners: Abbonamento Musei Torino Piemonte, Turismo Torino e Provincia.
​Con il patrocinio di Città Metropolitana di Torino e Città di Torino. ​
Con la collaborazione del Corso di Laurea in DAMS dell’Università degli Studi di Torino.

>>>> INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Turismo Torino e Provincia, Ufficio del Turismo di Ivrea
Telefono: 0125.618131
Mail: info.ivrea@turismotorino.org

==== Rapporti con i Media e Comunicazione ====
MuseiAmo
Mail: info@museiamo.com

Prenota la tua visita
By |2019-12-12T11:23:43+00:00Dicembre 12th, 2019|0 Comments

About the Author: